Con la nuova legge Finanziaria (Legge 27 dicembre 2006 n. 296), quest’anno Le sarà possibile sostenere le attività dell’Istituto Mater Boni Consilii (Mater Boni Consilii Onlus) destinando il 5 per mille della Sua imposta sul reddito (IRPEF).

L’adesione non comporta nessun aggravio economico e, comunque, il 5‰ viene automaticamente detratto dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) e il ricavato destinato agli Enti che hanno fatto richiesta.

 

Come donare il 5 per mille alla Mater Boni Consilii ONLUS

Su tutti i modelli per la dichiarazione dei redditi (Modello Unico, 730, CUD ecc.) compare un riquadro appositamente creato per la destinazione del 5 per mille;

Nel riquadro sono presentate tre aree di destinazione del 5 per mille;

Scelga quella dedicata al “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità  sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’ art. 10, c. 1, lett. a) del D. Lgs. n. 460 del 1997” (la prima in alto a sinistra).

È sufficiente la Sua firma e il numero del Codice fiscale della MATER BONI CONSILII ONLUS (91 00 60 50 016) e la quota della Sua imposta sul reddito sarà devoluta alla nostra Associazione.

La nostra Associazione è riconosciuta anche nei Paesi Bassi, con codice fiscale RSIN 8238.42.721

 

Rendicontazione del 5 per mille devoluto alla nostra Associazione

  • Anno finanziario 2017 (contributo percepito il 07/08/2019)

Rendiconto. Allegato: estratto dell’elenco dei soggetti ammessi a beneficiare del contributo attivo 5 per 1000 per l’anno finanziario 2017.
Relazione illustrativa.

  • Anno finanziario 2016 (contributo percepito il 16/08/2018)

Rendiconto.
Relazione illustrativa.

Rendiconto dell’accantonamento.
Relazione illustrativa.

  • Anno finanziario 2015 (contributo percepito il 11/08/2017)

Rendiconto.
Relazione illustrativa.

Rendiconto dell’accantonamento.
Relazione illustrativa.